Quel Ferragosto di Jorge Amado a Milano

Written by

L’annuncio di poter riscuotere i propri diritti d’autore della casa editrice Bompiani arriva a casa di Jorge Amado, probabilmente a Parigi – dove con moglie e figlio si rifugiò in esilio politico – qualche tempo prima del Ferragosto 1949. Jorge e Zelia Gattai, la sua compagna di tutta la vita, di origine italiana (i genitori s’imbarcarono a Genova per San Paolo), non hanno dubbi su come utilizzare quel denaro. Fare un viaggio in Italia di almeno un mese.
continua SUL ROMANZO http://www.sulromanzo.it/blog/quel-ferragosto-di-jorge-amado-a-milano

Article Categories:
Storie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu Title